Arancine al Ragù

Le famose arancine siciliane. Il Top è al Ragù una delle ricette più rappresentative della Sicilia

Difficoltà: Intermedia

Tempo: 20'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Per il ragù: unire in una pentola il misto per soffritto con un filo di olio, quando questo inizia a rosolare unire la carne trita continuando a mescolare.

  2. Aggiungere un pizzico di sale e sfumare con il vino bianco; unire anche il concentrato di pomodoro e continuare a mescolare fino a quando è omogeneo.  Farlo cuocere coperto per 20 minuti (il ragù deve essere ben asciutto). A fine cottura aggiungere anche i piselli.

  3. Mettere a scaldare in una padella dell'olio di semi che servirà per friggere le arancine.

  4. Ora comporre le arancine: preparare una palla di riso (come riso si può usare anche quello che ad esempio è avanzato il giorno prima) e al centro di queste formare una piccola conca, riempire con un pochino di ragù e richiudere tappando bene tutti i buchi in modo che il ripieno non esca.

  5. Passare infine le arancine prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato ricoprendole bene, tuffarle in padella a friggere e quando sono ben dorate scolarle su carta assorbente e servirle.