Baccalà alla Vittorio

Difficoltà: Facile

Tempo: 60'

Costo: Basso

Preparazione

  1. Tagliare a pezzi il baccalà, affettare le cipolle e farle stufare lentamente nell'olio. Aggiungere l'alloro e il timo. Far cuocere un'ora. Aggiungere le acciughe e sfumare con il vino. Continuare la cottura con un po' di brodo di pesce e aggiungere la panna.

  2. Per la pastella: mescolare latte, uova e farina. Impastellare il pesce e friggerlo. Condirlo con il sale e ripassarlo nella salsa. Completare con le olive. Servire con la polenta