Ciccitielli

Allegri e profumati, sono i golosi dolcetti all'anice e miele tipici della pasticceria calabrese.

Difficoltà: Facile

Tempo: 35'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. In una ciotola capiente versate le uova e i tuorli insieme allo zucchero, il burro a temperatura ambiente, l'anice e un pizzico di sale e mescolate.

  2. Gradatamente aggiungete la farina setacciata ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Per ultimo aggiungete il lievito e mescolate. Ora avvolgete l'impasto in una pellicola trasparente e lasciate riposare per circa un'ora.

  3. Riprendete l'impasto e stendetelo con un mattarello in una sfoglia sottile di circa un centimetro di spessore. Con le formine di diverse misure ricavate i ciccitielli che andrete a friggere in abbondante olio ben caldo.

     

  4. Sgocciolateli con una schiumarola ed asciugateli con carta assorbente. Adesso portate a bollore in una casseruola un bicchiere scarso d'acqua con il miele per circa 5 minuti. Togliete dal fuoco e versate il composto sui ciccitielli. Mescolate delicatamente fino a quando il miele si assorbe.

Il consiglio dello Chef

Prima di servire decorate i vostri golosi dolcetti con le codette colorate.