Crema Lodigiana con Lingue di Gatto al Cacao

Crema con mascarpone, zucchero, uova e brandy, da servire accomnpagnata da deliziose lingue di gatto al cioccolato

Difficoltà: Facile

Tempo: 20'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone
Per le lingue di gatto
Per la crema lodigiana

Preparazione

  1. Per la crema lodigiana: Dividere i tuorli dagli albumi. Montare i tuorli con lo zucchero, fino a renderli bianchi e spumosi. Aggiungere il mascarpone poco alla volta e amalgamare bene il tutto, per evitare la formazione di grumi.

  2. Montare a parte gli albumi. Unire il brandy e gli albumi montati a neve. Mescolare bene il tutto e infine riporre la crema in frigorifero. Servire la crema ben fredda.

  3. Per le lingue di gatto: Versare lo zucchero in una terrina, aggiungere il burro sciolto e mescolare bene. Unire poi l'uovo e in ultimo la farina e il cacao, amalgamando gli ingredienti con un cucchiaio o una frusta fino a ottenere una crema omogenea.

  4. Foderare una teglia di carta da forno. Prendere pochissimo impasto sulla punta del cucchiaio e stenderlo sulla carta da forno formando una striscia larga meno di due dita e lunga come un mignolo.

  5. Ripetere l'operazione fino a riempire la teglia (le lingue devono distanziare le une dall'altra). Mettere in forno a 180° e cuocere per circa 5 minuti.

  6. Appena i bordi diventano dorati toglierle dal forno. Staccare delicatamente i biscotti con un coltello, lasciarli indurire e raffreddare.