Involtini di Verza con Cassouela

Dalla tradizionale Cassouela piatto tipico della tradizione popolare e della cucina milanese e lombarda, il nostro Chef Simone Rugiati ne ricava un gustoso 'Cuore' per involtini di Verza.

Difficoltà: Intermedia

Tempo: 60'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Preparare un fondo di verdure con lo scalogno, il sedano, le carote e unire olio e burro. Fiamma bassissima.

  2. Aggiungo la pancetta e la salsiccia. Se si utilizzano i verzini sbollentarli un poco prima, se si usa la luganega, aggiungerla direttamente alla pentola.

  3. Sbollentare il cuore della verza con sale, pepe e alloro e poi aggiungerlo, ancora al dente, nella pentola con le salsicce, Regolare di sale e pepe e aggiungere le foglie di alloro.

  4. Coprire con il coperchio e lasciar ritirare il fondo di cottura.

  5. Nel frattempo sbollentare le foglie esterne della verza e spennellarle con il burro, aggiungere il ripieno preparato con le salsicce, richiudere a fagottino e scaldare in forno.

  6. Spennellare gli involtini così preparati con il burro e passarli in forno per 15 minuti. Poi presentarli su un piatto di portata.

Il consiglio dello Chef

I verzini sono tipiche salsicce lombarde prodotte con carne e grasso di suino macinati insieme, cui sono aggiunti in fase di lavorazione, sale, pepe e spezie. Hanno con pasta di color rosa chiaro, una lunghezza di 5-6 centimetri e vengono legati a filze da tre pezzi. Spesso vengono utilizzati con la verza, insieme ad altri tagli di suino, per la preparazione della “Cassoeula” tipico piatto lombardo.