Limoncello al Timo

Arrivano le feste e un digestivo a fine pasto non deve mancare

Difficoltà: Facile

Tempo:

Costo: Medio

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Sbucciate i limoni possibilmente non trattati, facendo attenzione ad eliminare bene la parte bianca che renderebbe amaro il liquore

  2. Mettete le bucce ottenute e il rametto di timo in un barattolo (ben sterilizzato) e ricopritele di alcool. Chiudete con un coperchio a chiusura ermetica e lasciate riposare al buio per circa 10 giorni.

     

  3. Quando l'alcol si sarà ben profumato con le scorze di limone e il timo, filtrate con un colino.

     

  4. Adesso portate a ebollizione l'acqua e versatevi lo zucchero, spegnete e lasciate raffreddare ed unitevi l'alcol filtrato.

  5. Mescolate bene e versate il liquore ottenuto in bottiglie di vetro da conservare in frigorifero

Il consiglio dello Chef

Servire ben freddo. Il Limoncello può essere aggiunto al classico sorbetto al limone, utilizzato per bagnare le torte o per aromatizzare le creme