Marò di Fave e Cake alle Bietole

Un 'doppio' antipasto sano, goloso e nutriente composto da palline di pesto di fave e un cake alle bietole

Difficoltà: Facile

Tempo: 1h20'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 6 persone
Per il Pesto di Fave
Cake di Bietole

Preparazione

  1. Marò di Fave

    Iniziare a sgranare le fave che devono essere freschissime, privarle della buccia esterna più dura. Togliere la pellicina che le riveste.

  2. Versare le fave nel mixer e unire lo spicchio di aglio intero sbucciato, il formaggio grattugiato, le foglie di menta e l’olio a filo .

  3. Azionare il mixer e frullare il tutto ad intermittenza, interrompendo a intervalli regolari dopo pochi secondi, fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo

  4. Cake alle Bietole

    Pulire le bietole, lavarle. Fare appassire il cipollotto con il burro, unirvi le bietole, salare e cuocere per circa 10 minuti. Farle raffreddare e tritarle.

  5. Sbattere le uova con 80 g di burro fuso, unire la farina setacciata con il lievito, la provola a cubetti, 90 g di grana, le bietole, salare e mescolare.

     

  6. Foderare lo stampo rettangolare con la carta da forno, versare il composto, spolverizzare con il restante grana e coprire.

  7. Infornare a 200° per 50 minuti. Scoprire lo stampo e continuare per  5-10 minuti. Sfornare e lasciarlo intiepidire. Servirlo con la pancetta