Pizza farcita con bacon, crocchè e cheddar

La pizza fatta in casa non è cosa per gente che va di fretta. Tanta pazienza ed il risultato è garantito

Difficoltà: Facile

Tempo:

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Sciogliere nell’acqua il lievito di birra. Unirlo alla farina di tipo 1, con l’olio extravergine di oliva e il sale fino e un pizzico di zucchero.

  2. Quindi mescolare tutto insieme in una ciotola con un cucchiaio di legno.

  3. Chiudere l’impasto con la pellicola e far riposare in frigo per 12 ore.

  4. Una volta riposato togliere l’impasto dal frigo, stenderlo su una teglia rotonda, guarnire con crema di noci, mozzarella, formaggio formaggio cheddar, fette di bacon.

  5. Posizionare la pizza più in basso possibile nel forno statico preriscaldato a 230° per 15 minuti. Una volta sfornata, aggiungere foglie di basilico, crema di noci e la burratina e le crocchette di patate

  6. La ricetta prevede 12 ore di riposo per l’impasto. Il mio trucco sta nel mescolare gli ingredienti con un cucchiaio di legno, rinchiuderli in una pellicola, e via in frigo a lievitare

Il consiglio dello Chef

Ricordate che un pizzico di zucchero fa attivare il lievito più rapidamente e che l’olio serve per due ragioni: per rendere il composto elastico e poi perché più ne metterete nell’impasto, più la pizza sarà croccante.