Ravioli di Ricotta al Sugo di Pomodoro

Dal programma 'A Cena da Me' dal Belgio all'Italia,  Philippe prepara un delizioso e saporito primo piatto ripieno: Ravioli alla Ricotta al Sugo di Pomodoro

Difficoltà: Intermedia

Tempo: 60'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Fare un “vulcano” o “fontana” (un monte con un buco al centro) di farina sul piano e versarci dentro le uova, il sale e l’olio.

  2. Poi con l’aiuto di una forchetta sbattere le uova con dolcezza e a poco a poco cominciare ad incorporare la farina dai lati della fontana.
    Continuare in questo modo fino a che l’impasto diventi omogeneo e avrà completamente assorbito le uova.

  3. Impastare la pasta su un piano leggermente infarinato e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto liscio ed elastico. Formare una palla con la pasta, copritela con pellicola e fate riposare 30’

    Nel frattempo preparare il ripieno dei ravioli:

  4. In una ciotola setacciare la ricotta, unire il parmigiano, il tuorlo d’uovo, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe e la noce moscata e amalgamare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

    Prendere la pasta e stenderla in una sfoglia sottile. Disporre sopra la sfoglia una piccola quantità di ripieno ogni 8 cm quindi ripiegare la sfoglia a coprire la farcia. 

  5.  Schiacciare i bordi del ripieno affinchè non rimanga aria all’interno. Tagliare i ravioli con un bicchiere o un coppa pasta e premere ancora i bordi affinché non rimanga aria all’interno del ripieno.

  6. Con un coppapasta o un bicchiere ricavare dalla sfoglia di pasta all’uovo tanti dischi. Mettere un cucchiaino di composto al centro di ogni disco di pasta e spennellare il bordo esterno del raviolo con un poco di albume

    Ripiegare a metà su se stesso il raviolo fino a formare una mezzaluna, premendo bene sul bordo: per sigillare il raviolo, schiacciate il bordo con i rebbi di una forchetta, premendo bene ma facendo attenzione a non forare la pasta.

  7. Mettere i ravioli così fatti sopra un piano bene infarinato.

    Mettere in una casseruola l’olio, la passata di pomodoro, qualche foglia di basilico,

     

  8. Lessare i ravioli in abbondante acqua salata e scolarli al dente (io lo faccio con la schiumarola, ci sono meno probabilità che si rompano): mettere su un piatto una cucchiaiata di salsa di pomodoro, disporvi sopra i ravioli e condire con altra salsa.

Il consiglio dello Chef

Prima di impiattare spolverare il tutto con il parmigiano Reggiano e guarnire con una foglia di basilico.