Spaghetti allo Scoglio con granella di pistacchi al cartoccio

Gli spaghetti allo scoglio sono un primo gustoso. Se poi vi aggiungiamo anche i pistacchi e racchiudiamo il tutto al cartoccio diventa anche 'profumatissimo e molto saporito

Difficoltà: Facile

Tempo: 40'

Costo: Medio

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 6 persone

Preparazione

  1. Preparare il fumetto di pesce:

    in un pentolino mettere l’acqua, il sale, le teste dei gamberi, il sedano, la carota e la cipolla e fare cuocere lentamente.

  2. Nel frattempo in un tegame mettere l’olio, l’aglio e il prezzemolo; una volta che l’aglio diventa dorato, toglierlo dal fuoco e mettere le vongole, coprire con un coperchio.

  3. Quando le vongole si aprono, aggiungere un po’ di vino e un pizzico di sale, attendere che il vino evapori, togliere le vongole e trasferirle in una ciotola. Fare la stessa cosa con le cozze.

  4. In un tegame mettere olio e aglio, aggiungere i gamberi, cuocerli pochi minuti per ogni lato, aggiungere un pizzico di sale. Toglierli dal fuoco come prendono colore.

  5. Tostare i pistacchi.

    In un tegame mettere sempre olio e aglio, aggiungere i calamari tagliati, farli cuocere dolcemente, aggiungere tutti gli ingredienti di pesce, i pistacchi e i pomodorini, bagnare con il fumetto di pesce, aggiustare di sale. 

  6. Cuocere gli spaghetti per pochi minuti, scolarli ancora crudi. Trasferire la pasta nella padella, aggiungere un po’ di fumetto. 

     

  7. Prendere una pirofila, mettere il tutto nella carta da forno e chiudere a sacchetto. Infornare a 180° per 10 minuti circa. Prima di servire mettere una foglia di prezzemolo.

Il consiglio dello Chef

Dal Menù di Giada 'L'arcano in tavola, il piatto principale: Spaghetti allo Scoglio con granella di pistacchi al cartoccio