Tartare Croccante

Difficoltà: Intermedia

Tempo: 40'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Tagliare la carne a fettine sottili, poi, mettendo le fettine l’una sull’altra, a striscette e ancora a pezzetini. A questo punto battere la carne con la lama del coltello in modo da ottenere l’effetto della carne trita, ma lasciandola abbastanza grossolana. Sbucciare lo spicchio, schiacciarlo e strofinarlo energicamente sulla base di una ciotola in modo che lasci tutto il suo aroma, poi scartarlo e mettere nella ciotola la carne. Condire con olio, sale e pepe e mescolare vigorosamente con le mani fino a ottenere una massa pastosa e omogenea. Questa operazione si può fare in anticipo e lasciare la carne in frigorifero ben coperta da un foglio di pellicola per alimenti. Al momento di impiattare riempire un coppapasta di carne (lo si può anche ricavare ripiegando e poi arrotolando ad anello un foglio di carta stagnola). Schiacciare bene la carne e poi togliere il coppapasta in modo da lasciare la carne in forma. Una tartare di 100 gr va bene come secondo, di 50 gr come antipasto. Tagliare le verdure a bastoncini il più piccoli possibile. Condire con olio sale e limone, sistemare le verdure sulla carne e servire.