Vitello tonnato

Il vitello tonnato è ottimo come antipasto o secondo piatto. Viene servito freddo accompagnato da una fresca insalatina, ed è gustoso e appetitoso. Un classico della cucina italiana, piatto tipico della cuicna piemontese e lombarda

Difficoltà: Facile

Tempo: 44'

Costo: Medio

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Mettete il filetto in un tegame e condite con sale e pepe. Spolverizzate con un po' di farina. Fate soffriggere in padella un po' di cipolla in olio e burro.

  2. Saldate il filetto nella padella. Aggiungete rosmarino e salvia. Poi unite il tonno, i capperi e le acciughe. Sfumate con il vino bianco e aggiungete anche il latte.

  3. Quando bolle, spostate in una placca e cuocete in forno per 35/40 minuti a 180 gradi.

  4. Per fare la salsa, mettete in un frullatore il fondo di cottura, aggiungete le uova sode, l'aceto e il marsala.

  5. Un goccio d'olio, ancora un po' di latte e... la salsa è pronta.

  6. Affettate finemente il filetto e farcite ogni fetta con un po' di salsa tonnata. Arrotolatela e... voilà: vitello tonnato!

Il consiglio dello Chef

Impiattate con insalata mista e un filo d'olio.