Spaghetti monograno all'Amatriciana

Il piatto classico della cucina laziale, con guanciale cipolla, pomodoro, peperoncino e una spolverata di pecorino.

Difficoltà: Facile

Tempo: 15'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. In una padella, a fuoco molto basso, dorate il guanciale tagliato, aggiungete la cipolla e l’aglio, fate appassire.

  2. Bagnate con l’aceto e lasciate evaporare, quindi aggiungete i pomodori. Aggiustate di sale, pepe e peperoncino e lasciate cuocere per 6-7 minuti a fuoco basso. 

  3. Togliete il guanciale dalla salsa. Prendete il guanciale tagliato a striscioline e rosolatelo a fuoco dolce sino a quando diventa croccante.

  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolate molto al dente, saltatela in padella con il condimento. Disponete la pasta nei piatti e completate con il pecorino e il guanciale croccante. Servite ben calda.

Il consiglio dello Chef

La ricetta dello Chef Angelo Troiani con l''assitente' ai fornelli Giulia Arena (Miss Italia 2013)